Buongiorno del 9/10

Home » Blog » Buongiorno del 9/10

Buongiorno del 9/10

Ciao don Giorgio,

ora che ci guardi da lassù in una veste di luce, insieme con don Bosco di cui hai seguito per anni il chiaro esempio; ora che la croce della malattia ha consumato inesorabilmente il tuo corpo, noi, che abbiamo avuto la sorte di incontrarti, ti ringraziamo per esserci stato.

Ti ringraziamo per il tuo sorriso sempre pronto e disponibile, per la tua grande semplicità, immenso dono ed inestimabile ricchezza per tutti noi. Ti ringraziamo per la tua pazienza, per la tua presenza, per la tua fede, il tuo esempio, per la tua testimonianza di Salesiano.

Ti ringraziamo per tutto quanto hai fatto e per quello che sei stato per i giovani e per la Casa di Alassio; per l’attenzione che hai sempre avuto verso tutti, anche per i più distanti dall’Opera.

Ciao, don Giorgio, aiutaci a mantenere quella speranza, quella forza d’animo, quell’energia affinché possiamo continuare ad essere, meglio di prima, punti di riferimento per i giovani che hai amato. Guardaci, guidaci, consigliaci, tienici per mano, con l’aiuto di Dio e della Vergine Maria.

Sorridi ancora con quel tuo sguardo bonario di papà e di nonno, che mai si scoraggia davanti alle difficoltà. La malattia ha vinto, ma tu sei con noi, orgogliosi di aver conosciuto un grande uomo come te. Ci impegniamo a portare avanti le tue idee e i tuoi progetti, perché tu ci sei ancora.

Un abbraccio forte e lungo un’eternità. Addio!

Share: