fbpx

Indicazioni importanti “Scuola in campo – a.s 2020/21”

Indicazioni importanti “Scuola in campo – a.s 2020/21”

Prot. n. 666/C37b

Carissime famiglie,
anche quest’anno abbiamo voluto proporre un’attività che per noi è di fondamentale importanza.

Posta infatti all’inizio dell’anno ha il compito di dare l’impronta all’a.s e costituisce per molti il primo contatto con la realtà e il carisma salesiano.
Non nascondiamo però che in questo anno l’organizzazione presenta alcune difficoltà in più e vorremmo chiedere la collaborazione vostra e dei vostri figli nel seguire le norme di sicurezza che osserveremo durante l’intera attività.

In particolare:

  • Gli adulti accompagnatori non possono entrare in casa, ma lasceranno i figli con i bagagli nel campo da basket dietro la casa. I ragazzi verranno accompagnati in camera e aiutati nella sistemazione dagli animatori.
  • I ragazzi verranno suddivisi in gruppetti stabili, con a capo due animatori, che si manterranno durante le attività, nelle camere (ulteriormente suddivisi), a tavola.
  • I posti in camera sono stati assegnati osservando la normativa COVID-19: pertanto è assolutamente vietato entrare in camera di altri, spostare i letti, dormire vicini, utilizzare i servizi igienici assegnati ad altri.
  • Negli spazi chiusi (salone, corridoi) tutti dovranno indossare correttamente la mascherina
  • I pasti potranno essere serviti solo dagli animatori adeguatamente sanificati
  • Si presterà particolare cura al lavaggio delle mani con sapone neutro e alla frequente sanificazione delle mani
  • Nel caso in cui un alunno presenti un aumento della temperatura corporea al di sopra di 37,5°C o un sintomo compatibile con COVID-19, presso il proprio domicilio, l’alunno deve restare a casa.
  • Nel caso in cui un alunno presenti un aumento della temperatura corporea al di sopra di 37,5°C o un sintomo compatibile con COVID-19, durante tale attività: ospiteremo l’alunno in una stanza dedicata, procederemo all’eventuale rilevazione della temperatura corporea mediante l’uso di termometri che non prevedono il contatto. Il minore non sarà lasciato da solo ma in compagnia di un adulto che dovrà mantenere, ove possibile, il distanziamento fisico di almeno un metro e la mascherina chirurgica fino a quando l’alunno non sarà affidato a un genitore/tutore legale. Dovrà essere dotato di mascherina chirurgica chiunque entri in contatto con il caso sospetto, compresi i genitori o i tutori legali che si recano nella nostra casa di Nava per condurlo tempestivamente presso la propria abitazione.

Aggiungiamo alcune indicazioni pratiche.

Cosa mettere in valigia:

  • Biancheria, pigiama
  • Pantaloncini e magliette per il giorno
  • Pantaloni lunghi e felpe per la sera.
  • Scarpe da ginnastica e, se si posseggono, scarpe da trekking per la passeggiata con la guida naturalistica. Un paio di ciabattine per stare in stanza.
  • Coprimaterasso, federa, sacco a pelo, asciugamani. Necessario per l’igiene personale. Mascherine
  • Kway, zaino, borraccia.
  • Astuccio, quaderno degli appunti
  • Eventuali medicine che il ragazzo assume (avvertite preventivamente circa particolari terapie da seguire).

Siete pregati di comunicare, qualora non lo aveste ancora fatto, eventuali intolleranze e/o allergie.

Ritireremo i cellulari durante tutto il giorno: verranno consegnati ai ragazzi per le telefonate di rito dopo la cena, intorno alle 21 e nuovamente ritirati alle 21.30. Per urgenze in altro orario potete rivolgervi a Betta 333-8634748 o il salesiano Roberto 339-8315093.

Grazie per la vostra preziosa collaborazione
La coordinatrice pastorale Prof.ssa Betta Preve

Il Preside Prof. Mimmo Ottonello

Share: